riso e cozze alla pugliese

ingredienti

  • 700g di cozze
  • 500 g di pomodorini
  • 400 g di cipolle
  • 300g di riso
  • 4 patate medie
  • 40 g di pecorino
  • 1 spicchio di aglio
  • 1 ciuffo di prezzemolo
  • vino bianco
  • olio
  • sale
  • pepe

preparazione

pulire le cozze con l’apposita spazzola sotto acqua corrente eliminare bene la sabbia

e le incrostazioni eliminare la barbetta

metterle in una padela mapia con poco vino bianco sale e fatele aprire a fuoco dolce

eliminare quelle che sono rimaste chiuse

sbucciare le cipolle  affettarle sbucciare l’aglio e tritarlo insieme al prezzemolo

sciaquare i pomodorini e farli a dadini o pezzi piccoli eliminare i semi

in una teglia co i bordi alti  versare un filo di olio le cipolle meta del trito di prezzemolo e aglio

e meta’ dei pomodorini regolare di sale insaporire con il pecorin

lavate le patate e affettarle lavare e scolare il riso

disporre in una teglia due terzi delel patate poi il riso e infine le cozze spolcerizzare con il resto del trito

e completare con il resto delel patate e i pomodorini agiustare di sale se serve pepe e irrorare di olio

aggiungere 8 dl di acqua e infornare a 180 g per 40 minuti

poco prima di togliere dal fornocontrollare la cottura del riso se necessario aggiungere un po di acqua  per termiare la

cottura e servire ben caldo

crema di formaggio con frutta

ingredienti

  • 4pere abate comunque mature e dolci
  • 150 g di ricotta
  • 80 g di gorgonzola
  • 1 cucchiaio di latte

preparazione

mettere in una ciotola; il altte la ricotta e il gorgonzola

e lavorare con un cucchiaio di legno in maniera molto energica

fino ad ottenere un composto omogeneo

tagliare le pere a dadini ed aggiungerle alla crema

poi disporre nei singoli piatti con scaglie di parmigiano e una goccia di miele

servirlo adagiare sopra uno spicchio di pera

fettuccine con rigaglie


Ingredienti

  • 400 g di fettuccine  fatte in casa,(senza fare nomi alcune marco ne fanno che sembrano fatte in casa)
  • 400 di rigaglie di pollo,
  • cipolle piccole
  • , 100 g di carne di maiale
  • , 250 g di pomodori maturi,
  • ½ bicchiere di vino bianco,
  • brodo,
  • formaggio pecorino di Norcia,
  • olio,
  • aglio,
  • prezzemolo,
  • sale,
  • pepe.

Preparazione:

Pulite le cipolle, togliendo la pelli-cola esterna, fatele lessare per dieci minuti

circa. Tritate una cipolla, l’aglio e un ciuffo di prezzemolo, uniteli in un tegame

con l’olio e preparate un soffritto. Aggiungete le cipolline lessate e tagliate, e

le rigaglie, anch’esse tagliate. Copritele e fate cuocere a fuoco lento per circa 10

minuti, quindi versate il vino bianco e fate asciugare. Unite la carne dì maiale

macinata, il sale, il pepe e un po dì brodo, mescolate frequentemente lasciando

cuocere per altri 15 minuti. Aggiungete poi i pomodori maturi tritati ed

eventualmente altro brodo, continuate la cottura per altri 20 minuti. Nel frattempo

fate cuocere la pasta in abbondante acqua salata, scolatela al dente ed infine

versatela nel sugo, mescolate e spolverate con formaggio pecorino grattugiato.

 

panini con funghi secchi

 

 

 

 

 

 

Ingredienti

  • 50g di spugnole secche
  • 2 scalogni 4 panini
  • 40cl di panna fresca
  • 80g di pecorino
  • 2 cucchiai di prezzemolo tritato
  • 5 Cl di madera ou porto
  • 30g di burro
  • sale,
  • pepe macinato

preparazione

: Versa le spugnole in una tazza, coprili d’acqua tiepida, lasciale reidratarsi per 2H. Falle sgocciolare,

poi sciacquali in un colapasta per eliminare ogni traccia di terra. Infine, asciugali in uno strofinaccio.

Taglia il pecorino a fette. Preriscalda il forno a 180°C (th-6). tagliare a meta il panino o vvio dipende da

che pane usate anche quello per tramezzini va bene o meglio le rosette dove potete infilare il ripieno

aprendole da sopra.

In una pentola, fai dorare nel burro caldo gli scalogni tritati per 5 minuti. Aggiungi le spugnole e mescolare per 5 minuti. Innaffia di madera o porto le spugnole. Lascia evaporare. Aggiungi la panna fresca, del sale e del pepe macinato al momento. Lascia cuocere a fuoco lento.

Fai rapprendere la salsa. Aggiungi  il prezzemolo tritato. Dividi le spugnole e la salsa nei vari panini.

Cospargi con il pecorino. Rimetti il

“naso” a ciascun panino (se usi le rosette)e allineali in un piatto. Inforna per 10 minuti. Servi immediatamente.

in alto ci sono le foto dei due modi uno servito con chicchi do uva ovvio se e stagione l’altro con ag di

fetta di pancetta o prosciutto cotto, come piu gradite.

Ravioli Con il formaggio

Ingredienti:

  • sfoglia per ravioli,
  • 500 gr. di pelati,
  • cipolla,
  • olio d’oliva,
  • ventresche di stocco.
  • Per l’impasto:
  • 300 gr. di
  • “formaggio fresco  e cremoso” spugnato
  • , 3 uova,
  • formaggio caprino grattuggiato,
  • pangrattato,
  • spinaci
  • bieta,

aglio e prezzemolo.

Preparazione: tritare lo stocco e impastarlo con le uova, il formaggio, gli spinaci, il pangrattato ed un

trito di prezzemolo e aglio. Riempire con questo impasto i ravioli e bollirli in abbondante acqua.

Scolarli per bene e condire con un sugo preparato a parte con un soffritto di cipolla e aglio, i pelati e le

ventresche dello stocco.

Pane con Cipolle


Ingredienti:

  • 1 grosso panino integrale
  • 1 cipolla dolce,
  • 1 cucchiaio d’olio extra vergine d’oliva
  • , 1 bicchiere di vino bianco,
  • olive,
  • sale
  • pepe.

Preparazione:

Tagliate a fettine sottilissime la cipolla e fatela cuocere a fuoco lento nel vino bianco per una decina di

minuti circa; insaporitela con un pizzico di sale e uno di pepe; sminuzzate grossolanamente le olive;

tagliate il pane integrale, scaldatelo nel forno per qualche minuto e adagiate sulla base prima le cipolle

poi le olive,poi ricoprite con tanto formaggio il tipo a vostra scelta e rimettete in forno  servite il pane

ancora caldo.